Formazione aziendale finanziata: Avviso 1/2024 di FondItalia

Green Transition e circular economy 3

FondItalia, fondo interprofessionale per la formazione continua dei lavoratori, ha lanciato questo avviso per sostenere le aziende italiane nell'implementazione di progetti formativi mirati. 

 

Cosa Prevede l'Avviso?

L'Avviso 1/2024 di FondItalia si rivolge a imprese di tutte le dimensioni e offre la possibilità di accedere a finanziamenti che supportino una vasta gamma di attività formative, tra cui:

  • Corsi di formazione e aggiornamento professionale.
  • Workshop e seminari tematici.
  • Programmi di mentoring e coaching.
  • Corsi di lingua e soft skills.
  • Progetti di formazione online e e-learning.
  • Sviluppo delle competenze digitali e tecnologiche.

 

Tipologia di Formazione Finanziata:

1. aula: formazione in aula erogata in un ambiente interno o esterno all’impresa beneficiaria;

2. seminari e workshop: attività in presenza destinata ad un gruppo ristretto di persone e finalizzata all’aggiornamento o perfezionamento su un tema specifico;

3. formazione a distanza (FAD) e/o e-learning: modalità caratterizzata dalla mancanza di presenza fisica nello stesso ambiente del docente e del/i discente/i, grazie all’utilizzo di specifiche tecnologie;

4. affiancamento: tipologia di formazione rivolta al miglioramento delle competenze in ambito lavorativo mediante affiancamento da parte di persone in possesso di maggiore esperienza;

5. training on the job: tipologia di formazione in cui le abilità e le competenze da apprendere vengono trasmesse/insegnate all’interno di situazioni in cui il discente esercita già le attività lavorative a cui il programma vuole preparare;

6. coaching: tipologia di formazione personalizzata, programmata con il supporto della figura del coach, per sviluppare, migliorare ed ottimizzare le competenze e le caratteristiche personali del discente, necessarie a mettere in atto una performance efficace, in relazione agli obiettivi assegnati al lavoratore;

7. teleformazione e videoconferenza in modalità sincrona (VCS): modalità sincrone caratterizzate dalla mancanza di presenza fisica nello stesso ambiente del docente e del/i discente/i, grazie all’utilizzo di specifiche tecnologie che garantiscano una interazione tra docente e discente analoga a quella della modalità d’aula frontale.

Sono inclusi tra i destinatari dell’attività formativa anche gli apprendisti e i soci di cooperativa, i dipendenti a tempo determinato delle Amministrazione Pubbliche, le categorie del personale artistico, teatrale e cinematografico con rapporto di lavoro subordinato (circ. INPS n.140/2012), lavoratori in mobilità, nonché i lavoratori stagionali che, nell’ambito dei 12 mesi precedenti la presentazione della richiesta del Progetto Formativo, abbiano lavorato alle dipendenze di imprese assoggettate al contributo di cui sopra ed aderenti al Fondo e che al termine del percorso formativo siano in forza presso l’impresa beneficiaria e lavoratori con contratto di collaborazione coordinata e continuativa e/o a progetto, ove previsto dalla normativa di riferimento o dal Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro – CCNL vigente.

 

Spese Ammesse

Le spese ammesse includono:

  1. Costi per l'organizzazione e la gestione dei corsi di formazione.
  2. Costi per l'acquisto di materiale didattico e risorse formative.
  3. Costi per l'assunzione di formatori e consulenti esterni.
  4. Costi per la realizzazione di piattaforme e-learning o per l'acquisto di licenze software.
  5. Altri costi direttamente correlati all'implementazione dei progetti formativi.

 

Tempistiche di Presentazione dell'Istanza

Le tempistiche di presentazione dell'istanza per partecipare all'Avviso 1/2024 di FondItalia variano in base alle indicazioni fornite dall'ente stesso: sono previste più finestre nell'arco delle quali occorre produrre tutta la documentazione richiesta nell'avviso, al vaglio degli enti in accordo interconfederale. È importante verificare le date di apertura e chiusura di ciascuna finestra per poter presentare domanda di finanziamento entro i termini previsti. 

FondItalia finanzia attività formative che abbiano l'obiettivo di migliorare le competenze e le performance dei lavoratori: corsi di aggiornamento su normative di settore, formazione tecnica su processi di produzione, corsi di aggiornamento e molto altro ancora. L'obiettivo è quello di garantire che i dipendenti acquisiscano le competenze necessarie per affrontare le sfide del settore e contribuire al successo dell'azienda.

Se sei interessato a partecipare all'Avviso 1/2024 di FondItalia, contattaci per maggiori informazioni o per preparare tutta la documentazione necessaria a presentare la tua domanda in tempo utile.

Articoli correlati