REGIONE PUGLIA

INNOPROCESS

Tipologia:

Supporto a soluzioni ICT nei processi produttivi delle MPMI

Beneficiari:
Sono beneficiarie dell'agevolazione micro, piccole e medie Imprese (MPMI) in forma singola o associata, in Consorzio, Associazione temporanea di impresa (ATI), Reti di imprese con personalità giuridica (Reti - soggetto) o Reti senza personalità giuridica (Reti - contratto) che:
  • siano iscritte alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura (CCIAA);
  • abbiano codice primario ATECO ammissibile;
  • abbiano sede legale o unità locale oggetto di investimento in Puglia;
  • posseggano la dimensione di micro, piccola, media impresa (MPMI);
  • posseggano la capacità economica - finanziaria.

Iniziative Agevolabili:

  1. Servizi a supporto dei processi produttivi basati su tecnologie e dispositivi comunicanti autonomamente fra di loro;
  2. Servizi a supporto dell'innovazione dei processi di gestione aziendale;
  3. Servizi a supporto dell'innovazione dei processi di fornitura e distribuzione;
  4. Servizi per lo sviluppo e adozione di soluzioni e-commerce;
  5. Servizi di supporto al cambiamento organizzativo;
  6. Supporto all'implementazione di sistemi di gestione per la sicurezza delle informazioni;
  7. Servizi di supporto ai processi di certificazione aziendale.
Spese ammissibili:
  1.   Le spese di personale;
  2. I costi relativi a strumentazione ed attrezzature, nella misura e per il periodo in cui sono utilizzati per il progetto;
  3. I costi della ricerca contrattuale, delle competenze e dei brevetti acquisiti e ottenuti in licenza da fonti esterne alle normali condizioni di mercato;
  4. Le spese generali supplementari e altri costi di esercizio, compresi i costi dei materiali, delle forniture e di prodotti analoghi, direttamente imputabili al progetto; tali spese non potranno eccedere complessivamente il 18% delle spese valutate ammissibili;
  5. I costi per l’ottenimento, la convalida e la difesa dei brevetti e di altri attivi materiali;
  6. I costi per i servizi di consulenza a sostegno dell’innovazione.
Ammontare del beneficio:
L'agevolazione consiste in un Contributo a fondo perduto pari al 50% delle spese ammissibili. Il contributo massimo previsto per la singola mpresa è pari a 270.000€; mentre il contributo massimo previsto per i raggruppamenti di imprese 400.000€.

Termini di presentazione delle domande:

Si può presentare la domanda a partire dalle ore 12.00 del 27 luglio 2020

Contattaci per informazioni
Campi obbligatori.
Campi obbligatori.
Campi obbligatori.
Puoi chiamarci al:
+39 080 6192265
puoi scriverci su:
E – mail area amministrativa:
info@asset21.it

E – mail area tecnica:
transizione4.0@asset21.it

Pec:
asset21@pec.it