BONUS SUD

CREDITO D’IMPOSTA INVESTIMENTI NEL MEZZOGIORNO
D.L. 208/2015

COSA È

Il credito d’imposta per investimenti nel mezzogiorno (c.d. bonus Sud) è riservato, ai sensi del comma 98, art.1 legge di Stabilità 2016 (modificato dal D.L. 243/2016), alle imprese che effettuano acquisti, anche tramite anche leasing, in beni strumentali nuovi – macchinari/impianti/attrezzature, destinati a strutture produttive ubicate nelle seguenti zone:

  • Campania, Puglia, Calabria, Sicilia, Basilicata e Sardegna, ammissibili alle deroghe agli aiuti di Stato previste dall’articolo 107, paragrafo 3, lettera a) del Trattato sul funzionamento dell’Unione europea
  • Abruzzo e Molise, ammissibili alle deroghe previste dalla successiva lettera c) del Trattato sul funzionamento dell’Unione europea

DURATA DELL’AGEVOLAZIONE

Il bonus sud è valido a decorrere dal 1° gennaio 2016 fino al 31 dicembre 2022.

MISURA DEL CREDITO D’IMPOSTA

Misura del credito 1.01.2016 – 28.02.2017

Misura del credito dal 1.03.2017 Art.107 lett.A Tfue

Misura del credito dal 1.03.2017 Art.107 lett.C Tfue

Costo max. acquisto beni

Micro e piccole imprese

20%

45%

30%

3 mln €

Medie imprese

15%

35%

20%

10 mln €

Grandi imprese

10%

25%

10%

15 mln €

Contattaci per informazioni
Campi obbligatori.
Campi obbligatori.
Campi obbligatori.
Puoi chiamarci al:
+39 080 6192265
puoi scriverci su:
E – mail area amministrativa:
info@asset21.it

E – mail area tecnica:
transizione4.0@asset21.it

Pec:
asset21@pec.it